Amazon

BiblioBaby: Filastrocche degli Gnomi

Nella valle dei Lamponi 
stan gli gnomi pasticcioni, 
guarda bene: scoprirai 
che combina molti guai.

Inizia così Filastrocche degli gnomi, il libro preferito del mio piccolino.
Non passa notte in cui prima di addormentarsi non voglia sfogliare e farsi leggere le filastrocche che raccontano le disavventure di questi simpatici gnometti.
Tant'è che ormai, sia lui che io, le conosciamo a memoria e questo mi permette di attirare la sua attenzione o di calmarlo anche quando siamo fuori casa e il libricino non è con noi. Prima che insorgano capricci o scenate, sfodero una filastrocca e per qualche secondo l'emergenza è rimandata ;)
E' un libricino dalle dimensioni ridotte, quindi può essere facilmente afferrato e sfogliato dai più piccoli. Inoltre è pieno di disegni che accompagnano le brevi filastrocche perfette per la bassa soglia di attenzione dei piccini.
Noi lo abbiamo acquistato a Bagno di Romagna, l'indiscussa patria degli gnomi, e con i loro cappelli a punta e le barbe lunghe sono subito entrati nelle grazie del mio piccolo lettore.
I libri sono la mia passione, beh, prima di diventare mamma ne leggevo in quantità industriali, ora, invece, quelli che riesco a leggere, nei rarissimi ritagli di tempo, sono proprio pochi e pressoché monotematici: libri per bambini o sui bambini.
E' una passione però che voglio trasmettere al mio piccolino, perché l'amore per i libri regala davvero tanto: i libri sono dei buoni insegnanti e sono un'ottima e discreta compagnia, sono sempre presenti quando hai bisogno di loro e non si lamentano se per un po' non li fili proprio. Coi libri puoi viaggiare con la fantasia, immedesimarti nei personaggi più disparati ed esplorare qualunque luogo reale o di fantasia.
I libri sono una vera risorsa, un tesoro prezioso da custodire e rispettare.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...